Rimini, 11 gennaio 2017 - Gessica NotaroMiss Romagna 2007 e ora addestratrice al delfinario di Rimini è stata aggredita sotto casa e sfregiata con l'acido dall'ex.  Cantante a 10 anni. Modella a 14 e in finale a Miss Italia a 17 anni. la Notaro è stata un volto televisivo. Soubrette e ballerina sul piccolo già a 18 anni con una trasmissione su Rete4, ha partecipato anche a Quelli che... il calcio condotto all’epoca da Simona Ventura, e Ciao Darwin. Poi la svolta e il lavoro da addestratrice. In un'intervista rilasciata al Carlino la scorsa estate, aveva detto di sentirsi felice e realizzata, aveva ritrovato la passione per il canto incidendo in inverno un album con sonorità latino americane. 

Al parco Oltremare di Riccione lavorò nella ‘Fattoria’, con i cavalli, «perché il primo amore non si scorda mai» ci disse. Amava l’equitazione, una passione ereditata dal padre, scomparso anni fa, il «mio eroe» confidò. Fu nel parco riccionese che si era avvicinata ai delfini. Era stato amore a prima vita. Trasferendosi a Rimini aveva trovato lavoro all’ex Delfinario, dove aveva trovato al posto dei delfini i leoni marini. «Faccio uno dei mestieri più belli al mondo, quello dell’addestratrice. In estate la mia vita sociale è poca, c’è tanto da fare, ma condivido esperienze uniche con colleghi uniti dalla passione per gli animali». Aveva anche un’altra passione, la musica latino americana. «Canto con un gruppo che fa musica latina, i Del Barrio».

Nel suo futuro, la Basilicata: «Ho un progetto che mi sta coinvolgendo: aprire un Acquario in Basilicata a Scanzano Jonico. Ho investito in questa idea e sono determinata. Se tutto va come previsto sarà possibile aprire la struttura già dalla prossima estate», ci aveva confidato. 

MISS_19807195_125144