Fervono i cantieri nella città di Maria Montessori: al via oggi l’ultimo stralcio per la riqualificazione del viale della Vittoria, dopo la prima parte già completata nei mesi scorsi. Si lavora anche al rifacimento dei marciapiedi come in via Fratelli Rosselli all’angolo con la Sp76 e nelle scorse settimane alle vie limitrofe. "Stiamo lavorando inoltre – spiega il sindaco Damiano Costantini – all’adeguamento sismico dell’asilo nido comunale". E’ stata inoltre appena aggiudicata la gari, per un importo pari ad un milione di euro, per l’adeguamento sismico delle scuole di via Marconi. Un intervento importante per la messa in sicurezza degli alunni, del corpo docente e del personale scolastico. Anche la facciata del Palazzo comunale a breve cambierà volto con i fondi già stanziati per il progetto di riqualificazione e con essa anche la palazzina Marulli. "Sul fronte delle opere pubbliche – aggiunge il primo cittadino –abbiamo inoltre un decreto provvisorio di due milioni per la costruzione della nuova scuola e siamo in attesa che diventi definitivo".

Sa.fe.