Edagardo Bacchi aveva 71 anni
Edagardo Bacchi aveva 71 anni

Fabriano (ancona), 3 luglio 2020 - La città di Fabriano in lutto per il paladino dei disabili che per anni ha lottato per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Profondo il cordoglio per l'addio al 71enne Edgardo Bacchi, deceduto nella tarda serata di ieri, giovedì 2 luglio, all'ospedale Profili dove era ricoverato per l'aggravarsi delle sue condizioni di salute.

In tanti si sono stretti attorno ai familiari dell'uomo che nell'ultima parte della scorsa legislatura cittadina, guidata dall'allora sindaco Giancarlo Sagramola, è stato anche consigliere comunale del Pd. La sua figura è, appunto, legata soprattutto alle tante battaglie per tutelare le categorie più fragili in forza all'associazione per i malati di sclerosi multipla.

A bordo della sua carrozzina (con la quale si muoveva abitualmente ormai da diversi anni in seguito ai sopraggiunti problemi deambulatori) ha sempre fatto sentire la voce dei più deboli, portandola fino all'istituzioni. In gioventù, invece, prima di iniziare l'impegno professionale come ferroviere è stato una delle anime, negli anni Settanta, dell'epoca delle emittenti radiofoniche cittadine. Con la sua voce dal timbro forte, anche di apprezzato cantante, è stato speaker di Radio Stereo Marche e Radio Fabriano Uno.