Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Ragazzi bloccati in ascensore

Restano bloccati all’interno dell’ascensore fermo a causa di un guasto, paura per due minorenni. Il fatto è accaduto nella serata di lunedì scorso, giorno di Pasquetta, quando due ragazzini sono rimasti chiusi dentro l’ascensore del centro commerciale di Torrette. Pare che il problema sia stato provocato da un guasto improvviso all’apparecchio, ma per fortuna i due ragazzi sono riusciti a dare l’allarme e far scattare i soccorsi. sembra che i due siano rimasti chiusi dentro la cabina dell’ascensore pubblico per parecchio tempo, complice anche il fatto che nella zona del centro commerciale l’altro giorno, in quanto giorno di festa, sono transitate poche persone. Quando però l’allarme è scattato, dopo pochissimo tempo a Torrette sono arrivati i vigili del fuoco, una pattuglia dei carabinieri e un equipaggio della Croce Gialla, ma soprattutto il tecnico dell’ascensore che ha agevolato lo sblocco e l’apertura delle porte. I due ragazzi sono stati tratti in salvo, erano provati ma non presentavano ferite o condizioni serie, al punto da rifiutare il trasporto in pronto soccorso al vicino ospedale di Torrette. Nel frattempo i carabinieri avevano provveduto ad avvisare i genitori dei due minorenni, molto spaventati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?