Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

"Strade, dopo tre anni riprendono i lavori"

Il sindaco Santarelli tra amarezza e soddisfazione per gli interventi che potranno concludersi: "Purtroppo le cose vanno così"

Una delle strade che attendono di essere completate
Una delle strade che attendono di essere completate
Una delle strade che attendono di essere completate

"Un lavoro finanziato a luglio del 2019, iniziato a novembre del 2020, ripreso da qualche giorno. Purtroppo va così ma l’importante è che ora venga completato". La lamentela non arriva da un cittadino qualsiasi ma dal primo cittadino Gabriele Santarelli che continua a criticare il ‘sistema’. Il sindaco sta parlando dei lavori sulle strade il cui progetto prevedeva interventi sulla strada di Cantia, di Ceresola, via Dante, via Folleroau (nella foto), via le Fornaci, la strada di accesso al cimitero di Santa Maria, via Bachelet e un tratto di via Cappuccini. Tratti importanti della rete viaria cittadina. Ma resta ancora da sciogliere il nodo della frana di Moscano e un nuovo problema è sorto ora in via Miliani dove si è formato un avvallamento al centro della sede stradale. "Alcuni lavori sulle strade – spiega il primo cittadino - sono stati realizzati nel 2020 e l’anno scorso e ora la ditta grazie alle temperature più alte è tornata a terminare. In questi giorni sono a lavoro in via Folleroau e via Mameli dove oltre alla strada verranno rifatti i marciapiedi, i cordoli e l’illuminazione. Poi dovranno essere fatti i marciapiedi di via Dante lungo il tratto già asfaltato, via Bachelet, via Cappuccini e l’accesso al cimitero".

Poi entrando nello specifico Santarelli spiega: "Sono pronti i progetti per il tratto di via Dante dalla rotatoria all’incrocio del centro commerciale con via Bennani, i marciapiedi di via Don Minzoni, via Serraloggia e viale Zobicco e altre strade delle frazioni: Serrina, completamento via Bachelet e Cacciano. Progetti già finanziati con fondi del Pnrr e ministeriali per 565mila euro". Poi riepilogando quanto fatto nel suo mandato: "In tutto dal 2017 abbiamo finanziato interventi sulle strade per oltre un milione e mezzo di euro: via Santa Croce, via Gioberti, Piazzale Miliani, piazza Quintino Sella, spiazzi San Nicolò, Torrececchina, via Le Povere, Varano". "In collaborazione con Italgas e Open fiber sono state asfaltate anche via Pavoni, via Cappuccini e la strada di collegamento tra Attiggio e Collamato".

"La scorsa settimana – spiega ancora Santarelli - abbiamo incontrato i tecnici di Vivaservizi con i quali abbiamo parlato di una convenzione da firmare per collaborare nei progetti futuri compreso quello che riguarderà la frana di Moscano. Abbiamo fatto con loro anche un sopralluogo lungo via Miliani su mia richiesta per visionare l’avvallamento che si è formato al centro della strada e nei prossimi giorni interverranno perchè potrebbe essere coinvolta la fognatura di loro competenza".

Sara Ferreri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?