Bologna, 4 maggio 2018 – Due giornate di grande cucina e solidarietà. E’ il connubio che vede di nuovo insieme lo chef stellato Agostino Iacobucci e De@Esi, l’associazione che ormai da anni promuove percorsi per favorire una vita autonoma e l’inserimento lavorativo di ragazzi con disagi, come per esempio la sindrome di Down o l’autismo.

E proprio per sostenere l’associazione, domani e lunedì ritorna ‘I 5 sensi’, la manifestazione organizzata da Iacobucci tra i Giardini Margherita e il Royal Hotel Carlton, con la sponsorizzazione di Stefauto. Il primo appuntamento è appunto domenica mattina, dalle 11 alle 22, al piazzale Jacchia dei Giardini Margherita dove vari chef e pasticcieri si metteranno all’opera per una giornata all’insegna del finger food: dalla carne al pesce, dalla pasta fresca di tOur-tlen fino ai gelati. Con un ticket di 3 euro si avrà diritto ad un finger food o a un ticket vino-birra; mentre con 20 euro si avranno 6 ticket finger food con vino-birra e acqua. I partecipanti potranno assistere, grazie a Stefauto, alla preview della Nuova Classe A.

Lunedì invece il Royal Hotel Carlton di via Montebello ospita una cena di gala, sempre per raccogliere fondi a sostengo di De@Esi: dalle 20,30, per un massimo di 120 ospiti (prenotazione attraverso una mail o telefonando al 335/5417057) con donazione minima di 120 euro, cena di sei portate, ognuna ideata da uno chef Michelin, da Maurio Uliassi a Massimiliano Mascia. Le sensazioni di cioccolato sono invece firmate dal maestro pasticciere Gino Fabbri. Tra gli obiettivi principali della manifestazione ‘I 5 sensi’, c’è la necessità di raccogliere fondi per creare una struttura dedicata e una sede per l’associazione.