Bologna, 18 settembre 2019 - Accoltellamento in strada alla periferia di Bologna (video). Sono da chiarire le circostanze del ferimento di ragazzo di 25 anni, di origine romena, che nel pomeriggio è arrivato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore con una grave ferita da arma da taglio all'altezza del torace (foto). Sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato in rianimazione con prognosi riservata.

false
A quanto risulta, sarebbe stato aggredito in una strada di campagna in zona via Casteldebole. Alcuni automobilisti di passaggio l'hanno visto riverso sull'asfalto, semisvenuto e sanguinante, e hanno avvertito il 118. Secondo i testimoni, prima dell'arrivo dell'ambulanza tre persone si sono avvicinate al ferito e lo hanno caricato su un furgone, con il quale si sono allontanati, probabilmente in direzione dell'ospedale Maggiore dove, poco dopo, l'uomo si è presentato da solo al pronto soccorso, riferendo, pare, di essersi ferito da solo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, Sezione Investigazioni scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale, che hanno avviato indagini per ricostruire l'accaduto. Al vaglio ci sono anche i filmati delle telecamere della zona e nei pressi dell'ospedale. 

AGGIORNAMENTO Fermata la compagna