Le ricerche dei vigili del fuoco e della polizia nel fiume Reno (Foto Schicchi)
Le ricerche dei vigili del fuoco e della polizia nel fiume Reno (Foto Schicchi)

Bologna, 6 luglio 2020 - Tragedia nella notte: un uomo di 38 anni, ucraino, è  morto annegato nel fiume Reno mentre l'amico, suo coetaneo, è stato salvato e consegnato in stato di choc agli uomini del 118 per le cure mediche. L'allarme è scattato intorno all'1,30. A intervenire sono stati i vigili del fuoco chiamati per soccorrere due persone all'altezza di via Luigi Einaudi.

false

La squadra dei sommozzatori e dei Saf (Speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco, nonstante la poco visibilità sono riusciti ad inviduare due uomini nell'acqua, uno ero privo di vita, l'altro è stato consegnato in stato confusionale al 118. Sul posto presente anche la polizia di Stato.