Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 giu 2022
nicoletta tempera
Cronaca
30 giu 2022

Bologna, è morta la baby sitter caduta in piscina con la bimba di 2 anni. Grave la piccola

E' successo in una villa sui colli: la tata ha perso i sensi mentre stavano facendo il bagno, la piccola è finita sott'acqua ed è ancora in prognosi riservata 

30 giu 2022
nicoletta tempera
Cronaca
featured image
Sul posto la polizia
featured image
Sul posto la polizia

Bologna, 1 luglio 2022 - La babysitter non ce l'ha fatta. E' morta ieri sera. Stava facendo il bagno in piscina con la bimba che accudiva, durante la mattina, quando,  mentre teneva in braccio la piccola di 2 anni, si è sentita male. Ha perso i sensi, abbandonando la piccola che, incapace di nuotare, è finita con la testina sotto l'acqua. Questa mattina era ancora in prognosi riservata. E' successo in via dei Sabbioni, nel giardino di una villa. 

Approfondisci:

Bambina chiusa in auto sotto il sole a Bologna: salvata dai carabinieri

Sono stati altri dipendenti a notare i corpi nella piscina e dare l'allarme. Sul posto sono arrivate prima le ambulanze e poi le volanti della polizia, per i soccorsi. I sanitari del 118 hanno tirato fuori bimba e tata, che sono state rianimate. I loro cuori hanno ripreso a battere, ma le condizioni della baby sitter, anche a causa del malore, sono subito apparse molto gravi.

La donna, una filippina di 50 anni, è stata subito ricoverata al reparto di Rianimazione del Maggiore. La bimba, invece, è stata trasportata alla Rianimazione pediatrica del Sant'Orsola, anche lei in codice di massima gravità e sottoposta a tutti gli esami necessari a capire se abbia riportato dei danni.   

Le condizioni della piccola sono stabili. Secondo i sanitari, ha ancora bisogno di supporto respiratorio, non è in immediato pericolo di vita ma la prognosi resta riservata. 

Approfondisci:

Bologna, chi era la baby sitter morta in piscina e come sta la bambina finita sott'acqua

La dinamica

Non è ancora accertata la dinamica di quanto successo. Non è chiaro se la baby sitter si sia sentita male dopo aver visto la piccola cadere in acqua e avere cercato di salvarla, o se il malore sia stato precedente e abbia fatto cadere entrambe nella piscina. La bimba è in prognosi riservata al Sant'Orsola di Bologna. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?