Il cane guida che ha salvato la sua padrona sbarrandole la strada
Il cane guida che ha salvato la sua padrona sbarrandole la strada

Bologna, 21 ottobre 2020 - Si è fermato per proteggerla impedendole così di attraversare alla strada. Un gesto che potrebbe aver salvato la vita alla sua padrona. A farlo il suo cane guida che ha costretto così la donna ipovedente di chiamre i carabinieri per riuscire ad attraversare la strada.

Al cane infatti non è sfuggita l'alta pericolosità di quel attraversamente in un punto congestionato dal traffico e nel quale era presente un cantiere edile. E così ha fatto tutto perché lei non facesse nemmeno un passo in avanti. E' successo ieri mattina intorno alle 10,45 sul ponte di Stalingrado.

La donna allora, capito che c'era qualcosa che non andava, ha chiamato i carabinieri per raggiungere l'altro lato della strada. "La zona - hanno spiegato i militari dell'Arma - è interessata da un
restringimento della carreggiata e dalla chiusura dei marciapiedi per i lavori sul ponte, per un progetto di sviluppo della rete di mobilità ciclabile", e il cane guida si è fermato, convinto che la situazione fosse potenzialmente pericolosa per la sua padrona.

Data la situazione, sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile, che dopo aver tranquillizzato l'animale hanno aiutato la donna ad attraversare la strada.