Cavalieri del Lavoro, borse di studio a 44 giovani in Emilia Romagna (FotoSchicchi)
Cavalieri del Lavoro, borse di studio a 44 giovani in Emilia Romagna (FotoSchicchi)

Bologna, 13 dicembre 2018 - Una Regione a 'trazione meccanica', avida di studenti diplomati negli istituti tecnici e tecnologici. Il Gruppo emiliano romagnolo dei Cavalieri del lavoro ne ha premiati 44 (FOTO)– con una borsa di studio da mille euro - nella sede del Carlino in via Mattei, a Bologna. Tutti ragazzi che nello scorso anno scolastico, hanno ottenuto all’esame di Stato non meno di 100 e una media minima dell'otto.

I Cavalieri del lavoro riuniti (tra i quali c'erano anche Marco e Alberto Vacchi, Maurizio Marchesini, Marino Golinelli e Andrea Riffeser Monti), hanno inoltre eletto come nuovo numero 1 del gruppo emiliano-romagnolo Lorenzo Sassoli De Bianchi (VIDEO) che sostituirà Stefano Possati (VIDEO).

E' arrivato anche il saluto del direttore di Qn-il Resto del Carlino, Paolo Giacomin, che ha sottolineato l'importanza di essere cittadini ben informati: “Sforzatevi di scegliere un'informazione vera, fatta da professionisti, e non arrendetevi ai primi frammenti di notizia che vi propongono”.

Ecco i premiati: Eleonora Bastoni, Nicolò Benassi, Fabio Bilotta, Anita Boscolo, Lorenzo Brescanzin, Diego Calanzone, Elisa Codeluppi, Laura Collina, Veronica Dallari, Alex Ergasti, Federico Gasparri, Andrea Ghirardini, Federico Gibertoni, Matteo Guiducci, Luca Guolo, Vasilena Petrova Kraleva, Abdelouahed Lemzouri, Sabrina Loiodice, Mattia Lorenzini, Gloria Maini, Davide Maioli, Mirco Marinelli, Pietro Martinello, Lorenzo Medici, Redouane M'Hand, Myrea Pavia , Marco Pellegrini, Stefano Pigozzi, Mattia Ragazzini, Federico Ramanzin, Carlos Miguel Ramos Cobo, Margherita Riccardi, Benedetta Righi, Susanna Rigoni, Matteo Rossi, Luca Smolari, Marco Solimé, Gloria Taccioli, Davide Valente, Salvatore Zammataro, Enrico Zardi. Non erano presenti alla premiazione Samuele Benassati, Davide Bacelli e Chiara Caruso.