Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Spaccio di droga a Bologna, nascondeva eroina tra i cespugli: arrestato

Nei guai un 42enne marocchino ierregolare e senza fissa dimora, controllato dai carabinieri della stazione San Ruffillo

featured image
L'uomo è stato fermato dai carabinieri di San Ruffillo (Foto archivio)

Bologna, 13 maggio 2022 - I carabinieri della stazione San Ruffillo hanno arrestato un tunisino di 42 anni per spaccio. L’uomo, irregolare, con precedenti e senza fissa dimora, è stato notato in atteggiamento sospetto nel giardino di via Galeotti, mentre nascondeva qualcosa dietro a un cespuglio.

I militari hanno così deciso di controllare il quarantaduenne: addosso aveva 230 euro e dietro al cespuglio è stato trovato un involucro, contenente 18 dosi di eroina, per un totale di 7 grammi. E sono così scattate le manette.

Una lotta alla droga che in città continua su tutti i fronti, proprio ieri, una coppia imolese era stata sorpresa in stazione con diverse dosi di hashish nascoste tra i deodoranti nello zaino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?