Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Felicori critica il Pd E Tosiani lo gela

Il Pd dell’Emilia-Romagna non lascia passare le critiche durissime di Mauro Felicori, l’assessore regionale alla Cultura di Italia Viva che, all’iniziativa del Partito democratico europeo e Renew Europe a sostegno della rielezione di Macron, accusa i dem di essere "professionisti del consenso senza qualità", mentre il maggiore partito del centrosinistra è ormai a suo giudizio una "tecnostruttura, talvolta provetta, al servizio di una governabilità purchessia". "Il nostro avversario è la destra e le polemiche si fanno con gli avversari", ribatte il segretario regionale dem Luigi Tosiani, che sottolinea: "Stefano Bonaccini è il nostro presidente ed è orgogliosamente uno dei più importanti esponenti nazionali del Pd. A Mauro, che è stato eletto con la lista che portava il suo nome e che oggi è un componente della sua giunta chiedo maggior rispetto per le donne e gli uomini del Pd, anche nella legittima diversità di vedute".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?