Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 lug 2022
6 lug 2022

Gruppo soccorso Valle del Lavino, nuovo furgone solidale in arrivo

La società Progetti del Cuore centra l’obiettivo di donare il mezzo all’associazione "In prima linea per i fragili"

6 lug 2022
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino
Nuovo mezzo in arrivo per il Gruppo volontario di soccorso Valle del Lavino

Obiettivo raggiunto per la società Progetti del Cuore Società Benefit srl che, l’altra mattina, nella sede del Gruppo volontario di Soccorso Valle del Lavino, ha annunciato l’imminente consegna di un nuovo Fiat Doblò destinato al servizio di trasporto solidale Gvs. Il mezzo sarà utilizzato per accompagnare i cittadini che devono recarsi in luoghi di cura per visite mediche, fisioterapiche, dialisi, visite specialistiche e uscite diurne.

Un supporto che, nel 2021, è stato utilizzato ben 520 volte da cittadini anziani. Con questa dotazione consegnata da "I Progetti del Cuore", ora il Gruppo di soccorso Valle del Lavino potrà potenziare il servizio. "Riuscire a offrire un servizio come questo alla cittadinanza, molto più capillare, molto più confortevole attraverso mezzi nuovi e dotati di ogni comodità per i pazienti, è molto importante per noi – commenta il presidente Socrate Demaria –. I mezzi che riceviamo attraverso donazioni e sponsorizzazioni sicuramente rappresentano per noi una fonte di abbattimento dei costi. Possiamo destinare quelle risorse a progetti volti a migliorare l’assistenza dedicata ai nostri pazienti".

Raggiante Annalisa Minetti, testimonial del progetto: "La mia esperienza personale mi ha resa particolarmente sensibile verso chi ha bisogno. Con questa iniziativa si cerca di migliorare la vita dei cittadini diversamente abili".

g. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?