Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 mag 2022

Lavoro nero Bologna, la scoperta della Finanza in un ristorante orientale

Dodici lavoratori senza contratto, scattano le multe

5 mag 2022
featured image
Un piatto di un ristorante orientale
featured image
Un piatto di un ristorante orientale

Bologna, 5 maggio 2022 - Manodopera in nero in un ristorante orientale a Bologna: è quanto hanno scoperto i Finanzieri del Comando Provinciale, durante un controllo. In particolare le fiamme gialle del 2° Nucleo Operativo Metropolitano hanno rilevato come la metà del personale impiegato, pari a dodici lavoratori, prestasse la propria attività lavorativa in totale assenza di qualsiasi rapporto di lavoro, e dunque in assenza di una reale tutela assicurativa, assistenziale e previdenziale.

La conseguente verbalizzazione comporterà la segnalazione all'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Bologna per l'applicazione del ''provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale'', nonché la contestazione, in capo al rappresentante legale, delle previste sanzioni in materia giuslavoristica, tra cui la cosidetta 'maxi-sanzione per lavoro nero'.

Nello specifico, complessivamente, le sanzioni comminabili potranno variare da un minimo di 21.600 euro ad un massimo di 43.200 euro, oltre alla quota fissa prevista per la sospensione pari ad ulteriori 2.500 euro.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?