"Matteo Lepore e e il suo staff fuori dal Palazzo? Solo marketing". Marco Lisei, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione, piccona le idee del sindaco. L’ufficio del primo cittadino nei quartieri non la convince? "Lepore è stato dieci anni chiuso a Palazzo. Stare tra la gente vuol dire girare mercati e strade,...

"Matteo Lepore e e il suo staff fuori dal Palazzo? Solo marketing". Marco Lisei, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione, piccona le idee del sindaco.

L’ufficio del primo cittadino nei quartieri non la convince?

"Lepore è stato dieci anni chiuso a Palazzo. Stare tra la gente vuol dire girare mercati e strade, non ricevere solo chi ti lecca i piedi".

Considera marketing anche la nuova giunta allargata e metropolitana?

"Lepore vuole solo gestire le risorse: è ingordo, non gli bastano quelle del Comune per ricompensare i suoi adepti, ma la Città metropolitana vuol dire partecipazione di tutti i Comuni, dalla pianura alla montagna, oggi abbandonati".

Lo staff del sindaco costa 2,5 milioni, troppo?

"Balle. Lo staff costerà forse il doppio. Stanno facendo delibere a singhiozzo. I conti li facciamo alla fine, intanto ci sono due assessori in più e otto delegati. Il tutto con la complicità dei 5 Stelle, quelli che volevano tagliare i costi della politica".

Come vede un museo per i bambini al Pilastro?

"Sulla sicurezza qualsiasi cosa sarà più dello zero assoluto odierno, ma un museo per i bambini non risolverà il problema. Prendiamo atto intanto che non c’è un assessorato alla sicurezza".

Cabina di regia sui fondi Pnrr: l’opposizione che ruolo avrà?

"Chi non accetta pareri contrari nel suo schieramento figuriamoci se può dialogare con l’opposizione".

Quale sarà la missione di FdI in consiglio?

"Risolvere problemi come sicurezza, case popolari distrutte, poco verde pubblico: insomma portare in consiglio la voce dei tre quarti dei bolognesi che non hanno votato per Lepore".

ros. carb.