Caldo, previste temperature estreme in Emilia Romagna (foto Dire)
Caldo, previste temperature estreme in Emilia Romagna (foto Dire)

Bologna, 1 agosto 2017 - Arpae e Regione Emilia- Romagna confermano, per domani, l'ondata di calore annunciata già nei giorni scorsi dai siti e dalle previsioni meteo. E lanciano un'allerta arancione per le zone pianeggianti e la costa riminese e gialla per tutta la parte collinare e la costa di Ravenna e Ferrara. Le temperature massime saranno attorno ai 35 gradi, con punte di 37 gradi (FOTO)

Le previsioni - Caldo anche nelle Marche: "Ci stiamo tropicalizzando"

Dalla mezzanotte di oggi alla mezzanotte di domani il tempo sarà quindi stabile, "con ondata di calore e indice di disagio bioclimatico moderato nelle pianure", mentre il disagio sarà "debole nella fascia costiera e collinare". Le zone con allerta arancione sono la pianura emiliana occidentale di Piacenza e Parma, quella centrale tra Modena, Reggio Emilia, Parma e Bologna, la pianura orientale che comprende anche Ferrara e Ravenna fino a Forlì- Cesena e Rimini. L'allerta gialla tocca invece tutta la fascia collinare che attraversa la regione. L'unica parte 'esentata' dall'ondata di calore e' quella della dorsale appenninica.

La ventilazione è scarsa, l'umidità è in crescita dal pomeriggio e nella serata. La tendenza è prevista stazionaria nelle successive 48 ore. 

Bologna è tra le città da 'bollino rosso' segnalate nel bollettino del ministero della Salute, sia domani sia giovedì. Quando il caldo è da 'bollino rosso', può avere effetti negativi sulla salute anche di persone sane e attive e non solo di quelle categorie considerate più a rischio.

image