I sanitari del 118 sono arrivati subito sul posto (Foto d'archivio)
I sanitari del 118 sono arrivati subito sul posto (Foto d'archivio)

Bologna, 19 settembre 2020 - Il passeggino si ribalta e il neonato, di appena cinque mesi, cade lungo una delle scalinate del Parco della Montagnola. E' successo nel pomeriggio sotto gli occhi dei tanti passanti che a quell'ora affollavano il mercato settimanale della Piazzola.

L'allarme è arrivato immediatamente e farlo scattare è stata una delle ambulanti del mercato. Il piccolo è stato soccorso immediatamente e ricoverato nel reparto di Pediatria dell'ospedale Maggiore con un ematoma alla testa e in condizioni di media gravità.

Il piccolo era con mamma e papà, una giovane coppia di turisti tedeschi, sulle scale dal lato di piazza VIII Agosto appunto, dove oggi era allestito il mercato settimanale della Piazzola. E' qui che il padre ha probabilmente perso l'equilibrio sollevando il passeggino per scendere i gradini e il neonato è caduto, battendo la testa.

L'ambulante è stata la prima a intervenire in aiuto dei coniugi, che non parlavano italiano, e ad avvertire il 118, intervenuto con ambulanza e automedica. Il padre è salito in ambulanza con il figlioletto in lacrime, mentre la madre li ha seguiti con un taxi, chiamato dalla stessa venditrice ambulante. A quanto si apprende, il neonato se la caverà con qualche giorno di cure in ospedale.