Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Nido Savio, l’apertura slitta al 2023

È prevista per gennaio 2023, in via Abba, l’apertura della nuova materna-succursale San Domenico Savio, ora al secondo piano dell’Istituto Giovanni XXIII. A chiedere i tempi di consegna, visto lo slittamento dei lavori, è il capogruppo di Fratelli di Italia, Francesco Sassone. "La fine dei lavori è prevista per luglio 2022, mentre i collaudi sono previsti entro la fine dell’anno", spiega Manuela Faustini Fustini, direttore del Settore Edilizia Pubblica del Comune che ammette ci siano stati "alcuni ritardi" riconducibili "all’eccezionale aumento dei prezzi di alcuni materiali da costruzione". Ritardi comunque riassorbiti "per il grande impegno" di tutti. Infine, l’arrivo degli arredi, in agenda per fine 2022. "Ancora una volta – commenta Sassone – ci troviamo di fronte ad una programmazione dei lavori che ci lascia esterrefatti e che scontano dei ritardi oramai divenuti cronici. Chiediamo che il Comune si organizzi, una volta tanto, sulle tempistiche del trasloco".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?