I carabinieri in via Massarenti

Bologna, 10 dicembre 2016 - Aggredita e palpeggiata in via Massarenti. Vittima dell’aggressione, una quarantenne avvicinata da uno sconosciuto che prima ha tentato di rapinarla, poi l’ha palpeggiata. È successo verso le 6.30. La vittima si è trovata di fronte un uomo, probabilmente italiano, che l’ha minacciata, per avere soldi e smartphone.

Lei però non aveva con sé nulla. E, a quel punto, lui l’ha molestata, cercando poi di portarla in un parco vicino. Le urla della donna hanno attirato un passante, che si è avvicinato dicendo che avrebbe chiamato le forze dell’ordine; a quel punto l’aggressore è scappato. Indagano i carabinieri.