Parto in ambulanza nel Bolognese, mamma e bimba stanno bene
Parto in ambulanza nel Bolognese, mamma e bimba stanno bene

Bologna, 15 novembre 2019 - Super lavoro per il 118 e anche per la maternità del Maggiore con ben due parti in emergenza.

Il primo ha chiamato in causa l’elisoccorso che ha trasportato, in soli 19 minuti da Porretta al Maggiore, una donna con contrazioni da parto imminente. Mamma e bimbo, nato giovedì 14 novembre alle ore 6.45, stanno bene e rientreranno a casa nei prossimi giorni.

Il secondo, oggi alle 14.29, ha visto arrivare all’ospedale di Vergato una donna di 29 anni, in gravidanza alla 41esima settimana, con frequenti contrazioni (segno di parto imminente). La donna viene velocemente visitata e in meno di dieci minuti caricata sull’ambulanza, assistita da un medico e un infermiere, per essere accompagnata all’ospedale Maggiore. Alle 15.05, all'altezza di Sasso Marconi, la donna partorisce una bimba di 3,460 kg. L’ambulanza prosegue quindi il viaggio verso l’ospedale di largo Nigrisoli dove la donna e la neonata, vengono accolte, alle 15.42, dal Pronto Soccorso Ostetrico Ginecologico del Maggiore. Secondo splendido lieto fine: mamma e bimba stanno bene e rientreranno a casa nei prossimi giorni.