Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

"Penne, servizi digitali e ‘Carlino’"

A San Giovanni c’è Cart Point, che si occupa di forniture per uffici e cancelleria: "Era naturale partecipare"

21 giu 2022
giorgia de cupertinis
Cronaca
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni
Giuseppe Morselli insieme alla sorella Sandra, titolari di Cart Point a San Giovanni

di Giorgia De Cupertinis

"Non siamo solo venditori di prodotti, ma anche di servizi come firme digitali, speed, fatturazioni elettroniche. È stato del tutto naturale per noi sposare l’iniziativa". Giuseppe Morselli, titolare di Cart Point, non ha esitato ad aderire a Carlino Break, il nostro progetto in collaborazione con Ascom. "Questo perché si tratta di una buona opportunità sia per divulgare informazioni, sia per fidelizzare i nostri clienti, che si mostrano sempre contenti quando vengono omaggiati di un coupon gratuito". Il suo negozio, situato a San Giovanni in Persiceto, si occupa di forniture per uffici conservando la tradizione dello storico marchio Registri Buffetti, ma oltre alla vendita di modulistica, archivio, editoria specializzata e cancelleria sono stati, infatti, aggiunti informatica, software gestionale e amministrativo con relativa assistenza tecnica.

Così, il Carlino digitale, non poteva che inserirsi in una cornice dove la digitalizzazione ha già preso piede: "La nostra attività nasce nel 1986, prima c’era nostro padre. Ora la gestiamo io e mia sorella, e seppur sia stata realizzata una trasformazione all’interno della struttura, abbiamo sempre mantenuto la proprietà familiare – racconta Morselli –. Trattiamo servizi per l’ufficio, ma anche privati. La novità? Ora, a chi ci viene a trovare in negozio, offriamo il coupon dell’iniziativa dove con il Qr code è possibile scaricare la copia digitale del quotidiano. In questo modo si incentiva la lettura del giornale, aspetto più che importante per alimentare la cultura dei cittadini, e fidelizziamo anche la nostra clientela".

Come conferma il titolare, il progetto sta proseguendo nel migliore dei modi, incuriosendo cittadini e visitatori: "Le persone sono interessate a usare questo nuovo strumento: non è un’iniziativa che punta a sostituire la carta, ma un modo per arrivare anche alle nuove generazioni, solitamente portate a utilizzare con maggior frequenza gli smartphone o i tablet".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?