Una serata dedicata al nostro appennino e un riconoscimento a chi cura i sentieri. Parte del icavato sarà infatti dato in beneficenza per la cura e il mantenimento dei sentieri.

È così stasera, al ’Deja Vu’ di Porretta, in piazza Garibaldi, dalle 18, si parte con la presentazione del libro “Racconti della costa italiana, raccolti in Vespa” di Lorenzo Pacilli, accompagnata da una degustazione di vini italiani stellati, per una serata dedicata alla raccolta fondi per la manutenzione dei sentieri. Lorenzo Pacilli condurrà i presenti in una esperienza unica ed originale: l’Italia vista e raccontata dal sellino di una Vespa, l’immagine simbolo di una mobilità low cost che si coniuga all’esigenza di fare conoscere l’impegno e il lavoro di chi si occupa di mantenere puliti e in sicurezza i tanti chilometri di sentieri dell’appennino. Un modo per fare conoscere ai giovani come vivere una esperienza da turista low cost che dai colli bolognesi si erge fino alle vette del Corno. Condurranno la serata Massimo Caravita, presidente nazionale Fiavet, e Manes Bernardini (nella foto), fondatore di Bologna Valley.