Trovato morto in un furgone, sul posto i carabinieri (Foto d'archivio StudioSally)
Trovato morto in un furgone, sul posto i carabinieri (Foto d'archivio StudioSally)

San Giovanni in Persiceto (Bologna), 16 luglio 2020 – Lo hanno trovato morto poco dopo mezzogiorno in un furgone. Giaceva lì un uomo di 46 anni di origine barese, nel parcheggio di un bar di via Bologna, a San Giovanni in Persiceto. Lavorava saltuariamente come trasportatore; pare dovesse portare verso Sud alcune latte di olio e altro materiale.

E' stata la stessa ditta per cui lavorava a lanciare l'allarme perché la consegna non era stata effettuata e l'uomo non rispondeva al telefono. Dopo avere localizzato il furgone tramite Gps, è stato mandato qualcuno a controllare ed è stato trovato il cadavere. Sul posto 118 e carabinieri.

La prima ipotesi, vista l'assenza di segni evidenti di violenza sul corpo, è di un decesso per cause naturali, ma sarà probabilmente disposta un'autopsia per fare chiarezza. Dai primi accertamenti dei militari, la morte dovrebbe risalire alla tarda serata di ieri o alla notte.