All'Isola d'Elba da Bologna con Silver Air in meno di un'ora
All'Isola d'Elba da Bologna con Silver Air in meno di un'ora

Isola d'Elba, 22 settembre 2021 - Da Bologna alle meraviglie dell'Isola d'Elba in nemmeno un'ora. Il nuovo volo della compagnia Silver Air, attivo da oggi al 4 ottobre, è solo un'anteprima di quello che diventerà realtà durante la prossima stagione, da giugno a settembre 2022. 

Silver Air Bologna, ecco il volo di fine estate per l’Isola d’Elba

In cima alle preferenze dei vacanzieri nell'estate 2021, l'Isola d'Elba è una mèta sempre più ambita da italiani e stranieri. È così anche il Marconi, d'ora in poi, funzionerà da "porta d'accesso d'Europa" per collegare la splendida isola toscana al resto del mondo. 

"La motivazione che ci spinge è far conoscere l'isola a più persone possibili - spiega , responsabile della Gestione associata turismo e del marchio VisitElba Niccolò Censi -. Le associazioni di categoria sono il motore dell'iniziativa, che deve essere solo  un inizio per qualcosa di più grande e più importante. La stagione estiva è andata bene e questo ci ha spinto a voler dare una marcia in più".

Spiagge, mare, immersioni, passeggiate, trekking, biciclette: l'isola d'Elba offre di tutto e di più per una fuga ricca di nostalgia delle vacanze o un tuffo nel fine settimana. L'isola diventa così connessa con Bologna dopo Firenze e Pisa, e le rotte stagionali con Milano Linate, Lugano e Chaud de Fonds (sempre in Svizzera). Al momento sono state pensate tre frequenze settimanali, due il mercoledì e uno il venerdì. Le vendite dei biglietti per il 2022 sarà attiva dal 1 dicembre. Già pieni alcuni voli programmati prima del 4 ottobre. 

"Ringrazio tutta la parte elbana per questa opportunità - spiega Antonello Bonolis, direttore Business aviation del Marconi -. Approcciammo il 2022 con grande positività, il volo Bologna Elba per noi è estremamente interessante: non tanto perché aggiunge una destinazione (se ne contano già 101 nella 'fase calda' post Covid), ma perché sono convinto che tre frequenze a settimana non saranno sufficienti. E questo vorrebbe dire essere partiti subito con il piede giusto".