Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 giu 2022

Bologna Fc, De Silvestri rinnova fino al 30 giugno 2023

Continuerà a guadagnare 800mila euro: il rinnovo è scattato in automatico dopo che il terzino ha toccato quota 20 presenze (in totale 31), tetto fissato per il prolungamento di un altro anno

1 giu 2022
giacomo guizzardi
Sport
featured image
De Silvestri resterà fino alla fine del prossimo campionato
featured image
De Silvestri resterà fino alla fine del prossimo campionato

Bologna, 1 giugno 2022 – Ora è ufficiale: prosegue l’avventura di Lorenzo De Silvestri in maglia Bologna. L’esterno destro, dopo essere approdato in rossoblù nell’estate del 2020, ha infatti rinnovato di un altro con il Bologna, prolungando così il suo contratto fino al 30 giugno 2023. Rinnovo (a 800mila euro, stipendio che percepisce dal suo arrivo in rossoblù) che è scattato in automatico dopo che, nella stagione da pochissimo conclusa, ‘Lollo’ ha toccato quota 20 presenze (in totale 31), il tetto fissato per fare scattare il prolungamento di un altro anno.

Leggi anche De Silvestri, l'annuncio: nozze tra un mese

Fin qui, nella sua avventura bolognese, De Silvestri ha racimolato 61 presenze, con 5 reti all’attivo; inoltre, proprio con la maglia rossoblù, ha potuto toccare quota 400 gettoni in Serie A, traguardo che ha raggiunto grazie alle stagioni con le maglie di Lazio, Fiorentina, Sampdoria, Torino e ovviamente Bologna. Senatore dello spogliatoio di Casteldebole, nel suo futuro c’è (almeno per un altro anno) ancora il Bologna. Questa l’ufficialità del Bologna: “Il Bologna Fc 1909 comunica di aver raggiunto nei giorni scorsi l’accordo con il difensore Lorenzo De Silvestri per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2023”.

Mazia e Anatriello: gemelli del gol

Intanto, sempre a Casteldebole c’è chi tra le fila delle formazioni giovanili si sta mettendo (decisamente) in mostra. Si tratta di Gennaro Anatriello e Andrea Mazia: entrambi classe 2004, il primo è un centravanti, il secondo un trequartista, e sono due delle colonne del Bologna Under 18 allenato da Paolo Magnani. La formazione rossoblù, prossima a disputare le semifinali scudetto contro la vincente della sfida tra Inter e Fiorentina, ha segnato in regular season ben 78 gol. E, di questi 78, 46 arrivano grazie a Mazia ed Anatriello: 21 le reti in campionato del primo (già nella storia della Viareggio Cup con i suoi 12 timbri, superato Immobile), 25 quelle del secondo, laureatosi capocannoniere del campionato Under 18. Ora, gli ultimi capitoli di un viaggio incredibile: i ragazzi di Magnani sognano il tricolore, a trascinarli ci sono Mazia e Anatriello.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?