Bologna, 27 agosto 2020 - Coliandro non è morto. Anzi, è vivo e vegeto. Di più, l'ispettore dei Manetti Bros nato dalla penna di Carlo Lucarelli è pronto a tornare da oggi davanti alla macchina da presa per i ciak della ottava stagione. L'annuncio è di quelli che fanno impazziere i tanti fan dello squinternato ispettore impersonato da Giampaolo Morelli: ed è lo stesso Morelli a dare la notizia sul web. 

AGGIORNAMENTO / Coliandro 8, le prime riprese in zona Andrea Costa FOTO e VIDEO

false

E, subito, si è scatenata la caccia tutta bolognese al set delle riprese: negli anni, le telecamere hanno percorso moltissimi angoli di Bologna, del centro ma anche della periferia, e spesso si sono spinti anche in provincia. Un appuntamento che di solito si celebra in piena estate, quando la città è più vuota e la necessaria chiusura di strade e piazze porta meno disagi. Ma si sa: questa è anche l'estate del covid e anche la fiction - a volte - deve inchinarsi alla realtà.

LEGGI ANCHE Coliandro 8, le prime riprese in zona Andrea Costa FOTO

"E' la più bella notizia del 2020", giubila un fan di Morelli-Coliandro. "Adoro Coliandro, il poliziotto più anticonformista e strampalato della tv. un antieroe per eccellenza", sintetizza efficacemente Sara. Le prime indiscrezioni dicono che il primo clak sarà in serata. Buona caccia a tutti.