Acqua rossa in Adriatico
Acqua rossa in Adriatico

Cesenatico (Cesena), 15 febbraio 2020 - Acqua rossa (foto) in Adriatico. Oggi nelle acque prospicienti la costa romagnola, in alcuni punti è riapparso il fenomeno dell’acqua rossa. Questo pazzo mese di febbraio caratterizzato da una temperatura di dieci gradi sopra la media stagionale, ha favorito la proliferazione di microalghe, la cui concentrazione eccezionale in alcuni punti causa un intenso e acceso colore rosso.

Il fenomeno è stato favorito anche dal mare calmo. Molti passanti che hanno approfittato della calda e soleggiata giornata per fare una passeggiata lungo la riva, hanno notato il fenomeno. C’è chi era incuriosito e ha scattato delle foto e chi invece si è preoccupato ed ha lanciato l’allarme. A tal riguardo non c’è da preoccuparsi perché queste microalghe non sono tossiche, quindi è tutto nella norma, soltanto che il fenomeno anziché in primavera o in estate, si è presentato appunto nel cuore dell’inverno.

Acqua rossa in Adriatico