Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 mar 2022

Anna Zanoli, le sue carte presto in città

Gli studi della documentarista dell’arte cesenate donati al Comune da parte del marito

10 mar 2022
elide giordani
Cronaca
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi
Anna Zanoli in uno scatto di Filippo Venturi

di Elide Giordani Aveva una personalità complessa e profonda Anna Zanoli. E di quelle caratteristiche ha colmato il suo lungo lavoro in Rai nell’ambito della realizzazione di una larghissima serie di documentari e programmi dedicati all’arte. Un lavoro immenso durato 40 anni e per il quale la nostra concittadina – scomparsa a Milano nel 2020 e alla quale la città aveva tributato il Premio Novello nel 2013 –, aveva prodotto ampi studi e attivato collaborazioni prestigiose. Di quel complesso impegno ha lasciato testimonianza in un archivio che tra documenti, libri e video raccoglie la più vasta ricerca per l’elaborazione di un linguaggio televisivo per la divulgazione dell’arte. Oggi quelle carte potrebbero venire a Cesena. Da mesi, infatti, Carlo Bertelli, l’insigne storico dell’arte, già Soprintendente a Brera e alla Lombardia, marito Anna, ha ribadito più volte, che sarebbe felice di dare tutto alla Malatestiana rinnovando così il legame che lei aveva con la sua città natale, cui dedicò tanti anni dei suoi studi. Una decisione, sottolinea l’Associazione Zaccagnini che si è fatta ambasciatrice della donazione, che il professor Bertelli aveva già anticipata nella sua ultima visita a Cesena, incontrando fra l’altro l’assessore alla Cultura Carlo Verona. Nelle carte sono documentati i rapporti con molte dei protagonisti della cultura italiana, figurativa e letteraria degli ultimi decenni del ‘900, da Federico Zeri, a Pierpaolo Pasolini, Cesare Zavattini, Enzo Siciliano e tanti altri. Basta scorrere i titoli di una delle fortunate serie televisive da lei pensate e realizzate per incontrare i nomi più titolati della cultura italiana. Zanoli ha anche prodotto una serie ‘Capolavori in restauro’ nell’ambito della quale ha seguito e filmato i restauri di opere dal valore assoluto: La Cappella Sistina, lavori finanziati dalla giapponese Thoskiba e durati per un quindicennio; la Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca ad Arezzo; l’immenso ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?