Quotidiano Nazionale logo
6 mar 2022

Associazione Zaccagnini: "Addio a Mordenti, ha dato tanto alla città"

Dopo la Cisl anche gli amici della associazione ’Benigno Zaccagnini’ ricordano il politico e sindacalista Gino Benito Mordenti, morto a 90 anni. Militò nella Dc. "Della sua prima esperienza di lavoro, come operaio-tornitore alla Sacim, nei primi anni ‘60, gli era rimasto il senso concreto delle cose, e il lavoro come impegno a rapportarsi con la vita. È questa– scrivono – l’immagine emblematica di Gino Mordenti, l’amico morto nella Parrocchia di Villa Chiaviche, che nel suo impegno quotidiano, in ogni incarico ricoperto, come sindacalista, amministratore pubblico e come imprenditore, non rinnega quella prima esperienza di lavoro". "Fu tra i fondatori della Cisl – aggiungono gli amici della Zaccagnini – – il sindacato “bianco” a Cesena, assieme a Beniamino Urioli, Enzo Merendi, Nello Vaienti. Dal 1982 al 1986 è Segretario comunale della Dc di Cesena. Dal 1975 al 1980 e dal 1985 al 1990 è Consigliere comunale. Dal 1991 al 1993 la Democrazia Cristiana, lo chiama a fare il segretario provinciale di garanzia. Nel 1999 è assessore al Comune di Cesena, seguiranno sei anni alla presidenza del Comitato Provinciale Inps, Come (piccolo) imprenditore Gino non dimentica la sua lontana esperienza lavorativa. L’attività che mette in essere, assieme ad un vecchio amico, nel settore del rifornimento carburanti, gas e metano, lo vedono concretamente impegnato, giorno dopo giorno, in un lavoro umile e pesante. È stato attivo in parrocchia, nel volontariato, in aiuto e sostegno alla Sierra Leone". ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?