Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Covid: ieri 185 casi nel Cesenate, 164 nel Forlivese

Prosegue in questi giorni il trend di rialzo del numero di nuovi contagi, non seguito però al momento da un peggioramento della situazione ospedaliera. Ieri il report quotidiano della Regione segnala 185 nuovi casi nel comprensorio cesenate e 164 in quello forlivese. In Emilia-Romagna i contagiati sono 3.904 in più rispetto a venerdì scorso, il 19,5% dei tamponi effettuati.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 51 (-1 rispetto a ieri, -1,9%), l’età media è di 65,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 867 (-98 rispetto a ieri, -10,2%), età media 74,6 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 1 a Parma (-1); 5 a Reggio Emilia (invariato); 4 a Modena (invariato); 18 a Bologna (+1); 6 a Ferrara (invariato); 6 a Ravenna (+1); 1 a Cesena (-1) e 7 a Rimini (invariato). Nessun ricoverato in terapia intensiva a Imola (-1) e Forlì (-1).

L’età media dei nuovi positivi è di 41,8 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.018 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 254.965), seguita da Modena (572 su 191.280) e Reggio Emilia (451 su 136.017); poi Ravenna (346 su 113.684), Parma (311 su 100.728) e Ferrara (300 su 84.991); quindi Rimini (255 su 121.032), Cesena (185 su 69.740), Forlì (168 su 58.315) e Piacenza (162 su 66.473); infine, il Circondario Imolese con 136 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 38.164.

Purtroppo, si registrano 5 decessi: 2 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 72 anni e un uomo di 82 anni)

2 in provincia di Bologna (una donna di 93 anni e un uomo di 74) 1 in provincia di Ravenna (un uomo di 77 anni)

Non si registrano decessi in provincia di Piacenza, Parma, Modena, Ferrara, Forlì-Cesena, Rimini e nel Circondario Imolese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?