Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Lungomare, lavori finiti Domenica l’inaugurazione

Taglio del nastro anche della riqualificazione di piazza Battisti con il presidente della Regione Bonaccini. Verrà realizzata anche l’Arena Arcobaleno

ermanno pasolini
Cronaca
La nuova fontana di San Mauro Mare
La nuova fontana di San Mauro Mare
La nuova fontana di San Mauro Mare

SAN MAURO MARE

di Ermanno Pasolini

Quasi alla vigilia dell’estate sono terminati i lavori per la riqualificazione del lungomare Caterina Allocatelli Vincenzi (la mamma di Giovanni Pascoli), oltre all’intervento della centrale piazza Cesare Battisti, dopo che nel 2017 venne inaugurata la nuova fontana. Dopo l’estate inizieranno i lavori del lungomare Ruggero Pascoli (il padre del poeta) e così tutto il ’Waterfront’ sarà completato con un volto completamente nuovo. Il costo di questo intervento totale sarà di un milione e 540mila euro.

Spiega la sindaca Luciana Garbuglia: "Si tratta di un’importante opera di riqualificazione della nostra località turistica con una forte attenzione alla mobilità sostenibile e al verde. Un intervento che realizziamo grazie alla fondamentale partecipazione della Regione Emilia Romagna, che ringrazio, che interviene con un contributo di un milione e 818mila euro, una somma che comprende anche i soldi per la realizzazione dell’Arena Arcobaleno. Per San Mauro Mare il totale della spesa dei lavori sarà di 2 milioni e 800 mila euro".

Domenica prossima alle 14 a San Mauro Mare in piazza Cesare Battisti avrà luogo l’inaugurazione della piazza stessa e del lungomare Caterina Allocatelli Vincenzi. Saranno presenti Luciana Garbuglia sindaca di San Mauro Pascoli, Stefano Bonaccini presidente della regione Emilia Romagna e Francesco Ceccarelli architetto dello studio Laprimastanza che ha realizzato il progetto di questi importanti interventi per l’immagine turistica della località balneare. A seguire ci sarà l’intervento del complesso bandistico ’Amici della Musica’ di San Mauro Pascoli. A fine cerimonia sarà offerto il gelato a tutti i partecipanti.

Continua il sindaco Luciana Garbuglia: "I lavori hanno riguardato la totale demolizione della strada con l’allargamento del marciapiede e la realizzazione della pista ciclabile al fine di migliorare i percorsi ciclo pedonali con asfalti colorati, aree verdi e l’utilizzo di nuovi materiali come il calcestruzzo architettonico. Poi un nuovo arredo urbano e un nuovo sistema di illuminazione a led. Anche piazza Cesare Battisti è stata completamente riqualificata con l’obiettivo di accogliere e dare più spazio ai pedoni".

Intanto Hera ha provveduto alla riqualificazione del sistema idrico e di distribuzione del gas in alcune strade dell’area turistica. In rete Distribuzione Energia, la società del Gruppo Hera che gestisce l’attività di distribuzione del gas naturale, è intervenuta sulla rete gas di via Pineta e su tutti i nodi idraulici in corrispondenza degli incroci lungo la via Vincenzi. I lavori hanno riguardato in totale circa 110 metri di rete, 20 allacci e 6 nodi per un importo complessivo di circa 220milaeuro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?