Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

Macchina sanificatrice per il ’Maria Curie’

La donazione da parte di un’azienda di Meldola. Pesa 160 chili e purifica l’aria, eliminando il 99% delle particelle inquinanti

ermanno pasolini
Cronaca
Il dirigente Tosi e la prof Ortis
Il dirigente Tosi e la prof Ortis
Il dirigente Tosi e la prof Ortis

di Ermanno Pasolini A Savignano nell’aula magna dell’istituto di istruzione superiore ’Marie Curie’ è stata installata una macchina Airfix della ditta Emicon per la sanificazione dell’aria, permettendo agli studenti e al personale del Liceo Scientifico, Iti e Istituto professionale ad indirizzo moda e calzature di seguire conferenze e riunioni in assoluta sicurezza. La professoressa Roberta Ortis docente di diritto ed economia al Marie Curie e referente del progetto è molto soddisfatta e afferma: "Prima di tutto desidero ringraziare l’azienda Emicon che, essendo particolarmente sensibile alle tematiche inerenti il sociale, dopo una mia specifica richiesta, ha donato al nostro istituto questa importantissima macchina fondamentale per la salute di tutti noi. E’ un macchinario che assomiglia a un frigorifero, pesa 160 chilogrammi ed è stato installato gratuitamente. Per cui siamo doppiamente grati all’azienda che ci è stata vicina. Si tratta di un dispositivo, fissato al centro del flusso d’aria e già trattato dai filtri, in grado di garantire eliminazione dall’ambiente di eventuali microresidui di impurità come batteri, muffe, virus, allergie, polveri ultrafini e composti organici volatili, rilasciando nell’aria radicali ossidrili in grado di igienizzare anche le superfici. Questo dispositivo è in grado di trattare, sanificandoli, circa 1.600mc d’aria all’ora, a differenza di un dispositivo domestico che ha una portata di 200 mc e ha la capacità di ripulire l’aria grazie ai raggi Uvc e alla filtrazione interna di Airfix in grado di eliminare il 99% delle particelle che sono inquinanti". Molto contento anche Mauro Tosi dirigente del Marie Curie: "Nella soddisfazione e nel pieno apprezzamento per tale iniziativa di donazione, appare opportuno sottolineare che la stessa si inserisce, in modo coerente e funzionale, all’attivazione da parte del nostro istituto, a partire dall’anno scolastico 2022-2023, di una classe prima per l’articolazione ’energia"’ all’interno dell’indirizzo tecnico di meccanica e meccatronica. Questo aspetto evidenzia una ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?