Terminata la collaborazione col Comune di Bagno per l’emergenza sanitaria Covid-19, i Volontari Protezione Civile Alto Savio con un post fanno un consuntivo della loro importante attività di solidarietà. "Tredici marzo 2020: prima consegna di medicinali a domicilio in collaborazione col Comune di Bagno e le due farmacie locali. 15 giugno termina la nostra attività di consegna e con questa la gran parte del nostro impegno per contrastare l’emergenza Covid-19".

Aggiunge poi l’associazione di volontariato Alto Savio: "Sono stati tre mesi intensi e inaspettati, nei quali ci siamo dovuti misurare con attività del tutto nuove per noi e per i nostri volontari. Tanti chilometri, ore piccole, telefonate infinite, momenti di tensione, parole di conforto, decisioni prese su due piedi ed altre meditate. Grazie ai nostri volontari operativi, alle persone con le quali abbiamo avuto il piacere di collaborare, a coloro che ci sono stati vicini, a chi ci ha insegnato qualcosa di nuovo, sostenuto e incoraggiato".

gi. mo.