Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 apr 2022

Quartieri, si vota I candidati sono sessantasei

Il 9 aprile verranno rieletti i ’Comitati di zona’. Tante le novità, altrettanti i volti noti

2 apr 2022
giacomo mascellani
Cronaca
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi
A Ponente si ricandida Cinzia Buscherini, ex presidente di quartiere e. presidente. Anpi

di Giacomo Mascellani

Fra una settimana, il 9 aprile, si voteranno i nuovi rappresentanti dei quartieri di Cesenatico. Quelli che per i cittadini sono semplicemente i rioni, mentre i politici chiamano Comitati di zona, per effetto degli accorpamenti a Cesenatico sono in totale otto: Cesenatico centro Boschetto, Ponente Zadina, Madonnina Santa Teresa, Cannuceto, Sala, Villalta Borella, Bagnarola, Villamarina Valverde.

I candidati complessivamente sono 66, fra uomini e donne, giovani e meno giovani, volti noti e meno conosciuti, persone che si affacciano per la prima volta in una scena politica e altre che invece hanno già un trascorso e cercano di rientrare. Rispetto alle ultime elezioni, è stabilito che ogni quartiere sarà rappresentato da sette eletti, quindi in totale ci sono 56 posti, per questo motivo sono sicuramente 10 i candidati che rimarranno fuori in alcuni quartieri, mentre dove i candidati sono pochi, si sa già chi verrà eletto. Nel quartiere Cesenatico Centro Boschetto si presentano in 10, quindi rimarranno fuori in tre. A Ponente Zadina ci sono 6 candidati, tutti certi di essere eletti: il presidente di Oasi Costiera Sandro Brina, Giovanni Brugnera, l’ex presidente di quartiere e attuale presidente della sezione dell’Anpi Cinzia Buscherini, l’operatore turistico ed ex presidente dell’Associazione degli albergatori Dante Delvecchio (nonché past president del Rotary Club Cesenatico Mare), Matteo Padoan e l’inossidabile Benito Spighi, ex segretario del gruppo ciclistico Fausto Coppi.

A Madonnina S. Teresa i candidati sono 8, così come sono 8 a Cannucceto; in entrambi i quartieri dunque rimarrà esclusa soltanto una persona.

A Sala si presentano in 10, quindi tre saranno esclusi. A Villamarina 5 si contendono i voti e quindi sono già tutti eletti, si tratta di Antonia Bassi, Francesco Casu, Maurizio Fain ex presidente del quartiere Villamarina, Mauro Mammana e Lorenzo Pirini, quest’ultimo candidato per la Lega alle ultime elezioni amministrative dello scorso ottobre. Nel Comitato di zona Villalta e Borella c’è il maggior numero di candidati, 13, quindi sei saranno esclusi dal consiglio.

Nella confinante Bagnarola i candidati 6 e quindi anche in questo quartiere tutti i candidati saranno eletti e, in ordine alfabetico, sono Matteo Cantoni, Edera De Lorenzi, David Molinari (ex presidente del quartiere Bagnarola e colonna del Granata calcio), Martina Pittingaro, Nazario Polini e Chiara Elisabetta Wehlte, quest’ultima candidata di Cesenatico Civica e prima delle non elette alle ultime elezioni amministrative. Nelle giornata del 9 aprile si voterà in ciascuno degli otto quartieri dalle 9 del mattino alle 19.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?