Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Torna ’Ori di Sogliano’ ad aprire le danze dell’intrattenimento estivo

La manifestazione giunta alla 14esima edizione propone ben 200 artisti di strada, musica, arte e gastronomia locale

14 giu 2022
ermanno pasolini
Cronaca
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’
Artisti di strada e balli folkloristici durante la rassegna ’Ori di Sogliano’

di Ermanno Pasolini

Sabato 18 giugno ritorna ’Ori di Sogliano’. La grande manifestazione apripista del ricco calendario di eventi estivi di Sogliano al Rubicone, è giunta alla 14esima edizione e conferma il format che contraddistingue l’anima del festival con eccellenze locali, spettacoli, arte e gastronomia nel centro storico di Sogliano al Rubicone.

Strade, vicoli e piazze si colorano e si animano con la presenza di 200 artisti di strada, installazioni urbane interattive, musica, giocoleria, performance, dj set, esposizioni di pittori e scultori, dimostrazioni di antichi mestieri, eccellenze gastronomiche e 20 spettacoli unici.

Piazza Matteotti ospiterà, tra le altre attrazioni, ’Il Castello di Marcondirondello’, un’installazione urbana interattiva, a cura di Riccardo Savelli. Piazza Garibaldi accoglierà invece ’Malt in Fossa’: l’area, curata dall’associazione ’La Fossa del Luppolo’, che offrirà un percorso di degustazione di birre artigianali accompagnato dal dj set e concerti vari per il pubblico più giovane. Inoltre in ogni angolo del centro storico potrete trovare un’ampia scelta di street food locale di qualità.

Via Piave diventerà la ’Via dei Balocchi’, dedicata all’intrattenimento per i più piccoli, luogo in cui stimolare la creatività e la fantasia grazie ai giochi di una volta e ad attività ludiche liberamente fruibili. In questa occasione tutti musei e le mostre del centro storico saranno sempre aperti e visitabili. Ingresso al festival, spettacoli, mostre e musei sono completamente gratuiti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?