Maltempo a Cesenatico, un pino è caduto sui locali dell’ex Re Leone, chiuso da tempo
Maltempo a Cesenatico, un pino è caduto sui locali dell’ex Re Leone, chiuso da tempo

Cesena, 21 ottobre 2018 - Poche raffiche di vento, ma sufficienti a scatenare il finimondo. Non ci sono, per fortuna, danni seri nel Cesenate. Ma in poche ore oggi pomeriggio, polizia, carabinieri, municipale e vigili del fuoco sono stati impegnati a intervenire in vari punti, soprattutto per i tanti alberi caduti.

Venticinque in totale gli interventi dei pompieri. A Cesenatico la situazione più preoccupante, con un tronco in viale Carducci che si è piegato al punto da appoggiarsi addosso a una struttura commerciale, fortunatamente vuota. Alberi caduti anche sulla secante, con disagi al traffico, e in zona Ippodromo.

In zona Rubicone le fortissimi raffiche hanno causato prima la caduta di un albero e poi quella di un lampione. Poco dopo le 16 la pianta è crollata sulla via Rubicone Destra fra Fiumicino e Capanni, prima della intersezione con la via San Giuseppe. Ha ostruito buona parte della carreggiata per cui è stato necessario l’intervento della Polizia Locale Rubicone e Mare che ha istituito il senso unico alternato per non interrompere completamente il traffico e i Vigili del Fuoco per liberare la strada. Alle 17.15 il secondo episodio: il vento ha fatto crollare un lampione lungo la via Emilia che in quel tratto assume il nome di via Roma, nel centro di Savignano.