Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Bobo Summer Cup: padel da protagonisti

Da oggi tornei amatoriali, domani e domenica le sfide tra Vieri e gli ex calciatori Antonio Cassano, Lele Adani e Nicola Ventola

17 giu 2022
giuliano forani
Cronaca
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)
Il sindaco Ciarapica, Bobo Vieri e il consigliere regionale Putzu (foto De Marco)

di Giuliano Forani

Dopo il lockdown, si scatena la voglia di divertimento e spensieratezza. E’ quello che propone il "Gillette Bobo Summer Cup 2022", evento sportivo e di beneficenza, che da oggi farà tappa a Civitanova dopo aver esordito con successo a Viareggio. A pensarlo, è stato un personaggio che ha legato la vita allo sport, Bobo Vieri, bomber di Juve, Milan, Inter e della Nazionale che, dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, ha sostituito il calcio con il padel, perché "con il pallone si deve correre troppo, mentre il padel ti fa divertire e ti mantiene in forma senza grande fatica". Ieri, allo Shada, la presentazione dell’evento, alla presenza del sindaco Ciarapica, dei consiglieri regionali Pierpaolo Borroni e Andrea Putzu, il quale è stato il gancio con l’organizzazione. Nell’occasione, era stata annunciata anche la presenza di Antonio Cassano, Nicola Ventola e Lele Adani: non c’erano, ma da questa sera fino a domenica ci saranno e con Bobo daranno vita ad un’appassionante sfida in un campo diverso da quello del calcio. I giochi si apriranno stamattina alle 10, nell’arena-villaggio realizzata al Varco a mare, capace di ospitare fino a 1.500 spettatori. Si comincerà con il torneo amatoriale ’Powerade Padel Cup’, l’ingresso è gratuito. I tornei amatoriali proseguiranno domani e domenica, sempre con inizio alle 10. Dalle 17 alle 19 di domani e domenica, però, entreranno in scena loro, i campioni, che si sfideranno a colpi di racchetta. E qui si pagherà il biglietto d’ingresso, 5 euro, che andranno in beneficenza alla Fondazione Heal (sostiene la ricerca per la lotta ai tumori infantili). Sempre a finalità benefiche, sabato alle 21 al Cala Maretto, sarà in programma la Cena Charity. Obiettivo è raggiungere 100 mila euro, 40 mila ne sono stati incamerati già a Viareggio. Alla causa, sarà devoluto anche l’incasso di un’asta nella quale saranno messe in vendita le magliette autografate dei giocatori di Juve, Milan, Inter e Napoli. "Saranno tre giorni di spettacolo e di grande visibilità - ha dichiarato il sindaco Ciarapica - visto che il tutto sarà irradiato da Bobo TV Live". Di spettacolo e divertimento ha parlato anche Vieri. "Il padel è uno sport in grande spolvero - ha detto - ci sono molti ragazzi che lo stanno scoprendo e già praticano questa disciplina che è salute e spensieratezza. Un ringraziamento speciale, per questo, lo devo alla Regione Marche e in particolare al consigliere Andrea Putzu, al sindaco di Civitanova e a Domenico Rita che ha collaborato nell’organizzazione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?