Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

"Con le Ferrari sfreccia il territorio"

L’imprenditore Marzialetti illustra i suoi obiettivi in pista e fuori per il 2022

Giammarco Marzialetti, 50 anni, è imprenditore e pilota Ferrari Gran Turismo dall’entusiasmo contagioso. E’ stato apprezzato da tutti alla kermesse di presentazione delle ’rosse’, a Civitanova e San Ginesio, assieme all’amico e pilota Giorgio Tibaldo (campione italiano 1997), in vista della prima prova a Monza (22-24 aprile) del Campionato Italiano GT. Un protagonista (al centro della foto) del nostro mondo produttivo, con tre aziende operative in via Breda a Civitanova, totale 38 addetti), che riesce ad interconnettere mondi trasversali.

Marzialetti, ci racconti la sua storia personale ed aziendale.

"Sono nato a Sant’Angelo in Pontano. Ho lavorato sin da ragazzo in una azienda nel settore accessori. Mi sono messo in proprio a Civitanova nel 2001, nella Keygo possiamo lavorare e impreziosire i pellami con disegni ed effetti. Inoltre con la Trade House produco borse, cinte e tutto ciò che ruota attorno alla pelletteria. Recentemente abbiamo aperto anche a Milano in Via della Spiga. Abbiamo avuto modo anche di far conoscere le nostre prelibatezze eno-gastronomiche. Con The Ice produciamo ghiaccio alimentare".

Chi è il suo braccio destro nelle aziende?

"Mia moglie, Victoriya Lytovchenko, ucraina di Kharkiv. Siamo sposati da 23 anni".

La passione per le corse e la Ferrari come è nata?

"Il mondo dei motori mi è sempre piaciuto. Ho fatto dei corsi di guida in pista".

Con il pilota Giorgio Tibaldo come si è conosciuto?

"Il papà Gianni aveva una rivendita di pellami a Civitanova, eravamo clienti. Siccome Giorgio correva, mi ha permesso di entrare nel mondo sportivo".

Ed ora il Campionato Italiano di Gran Turismo?

"Sì, mi sono reso conto che la passione per le corse poteva essere anche un volano per tutti i nostri prodotti e per il turismo marchigiano. Nei giorni di gara a Monza, Misano, Imola e Mugello, nell’area Hospitality le varie ditte che hanno aderito al progetto potranno proporre i loro prodotti ad un pubblico importante, che farà opinione".

Le Ferrari con cui correrete Tibaldo e lei l’avete acquistate o noleggiate?

"Noleggiate chiavi in mano dalla scuderia romana Bestlap. Come team manager ci avvaliamo di Gianluigi Bianchini".

Quante ore lavora al giorno?

"Dalle 6 del mattino alle 21. Se non mi chiamasse a cena mia moglie, continuerei ancora. Faccio tutte cose che mi piacciono e mi entusiasmano. Dobbiamo guardare all’oggi e al domani con ottimismo e operosità. Civitanova e provincia debbono giocare al meglio tutte le proprie carte, per i giovani e le famiglie".

Ennio Ercoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?