Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

"Gustaporto: spettacoli serali snobbati dagli amministratori"

Bianchi: invece c’erano tutti a brindare nel porto definito dal sindaco ’degradato’

18 mag 2022

"Gustaporto? No, festival dell’ipocrisia". Da Lavinia Bianchi attacco all’amministrazione comunale sull’organizzazione dell’evento che ha nell’area portuale il suo fulcro. "All’aperitivo di apertura tutti presenti - rileva - gli assessori Cognigni e Capponi, l’ex assessore Gabellieri, Pier Paolo Borroni, come se nulla fosse successo e felici di brindare sulla terrazza del Club Vela per un porto definito dal sindaco degradato". Ironizza l’esponente di ’Siamo Civitanova’, lista collegata alla candidata sindaco Silvia Squadroni, che sottolinea anche come "a nessuno dei due spettacoli serali organizzati dall’associazione Jospeph è stato portato un saluto istituzionale. Non c’erano il sindaco né altri componenti dell’amministrazione, ma soltanto tre sedie vuote". "Questa - sottolinea Lavinia Bianchi (nella foto) - è l’ennesima dimostrazione del menefreghismo di questa amministrazione per la cultura e per i giovani talenti civitanovesi". E denuncia poi che "chi si è esibito è stato anche vittima della totale mancanza di programmazione, subendo i decibel alle stelle di uno chalet distante alcune centinaia di metri". "Avere una visione globale della città - conclude l’esponente di ’Siamo Civitanova’ Lavinia Bianchi - significa evitare che gli eventi si sovrappongano".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?