Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Ok al restyling di via Marco Polo

Ampliata e razionalizzata: i lavori del consorzio Belvedere

I lavori di sistemazione di via Marco Polo, a Fontespina, a cura del consorzio Lottizzazione Belvedere
I lavori di sistemazione di via Marco Polo, a Fontespina, a cura del consorzio Lottizzazione Belvedere
I lavori di sistemazione di via Marco Polo, a Fontespina, a cura del consorzio Lottizzazione Belvedere

Finalmente ampliata e "razionalizzata", a Fontespina, la strategica via Marco Polo, che dalla strada statale Adriatica, all’altezza del sottopasso della "Lampara", conduce al camping "Belvedere". Era un intervento atteso da anni, se non da decenni, dalla popolazione del quartiere, ma anche da coloro che utilizzano questa via per raggiungere Civitanova Alta dal mare. L’arteria era percorribile in pratica a senso unico alternato, perché il tracciato era ancora quello di una volta, mentre le abitazioni si sono moltiplicate. Ora, grazie all’opera di razionalizzazione della via, è stato realizzato un nuovo muretto di recinzione del giardino di una delle case storiche lungo il tracciato. Nella fotografia si nota l’asfalto appena livellato, che fa capire plasticamente di quanto la strada sia stata allargata. Nelle altre foto, l’allineamento con l’ex albergo Broccolo, che è stato uno dei primi alberghi civitanovesi al servizio del turismo. L’ampliamento di via Marco Polo è stato curato dal consorzio Lottizzazione Belvedere. Il progetto di tali lavori è stato dunque predisposto dall’ingegner Luigi Pecorari.

Ennio Ercoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?