Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 mag 2022

Viaggio in superstrada con la sedia a rotelle

Un civitanovese si è immesso in via Einaudi: sconcerto e paura. Scortato dalla polizia fino all’uscita della zona industriale

7 mag 2022

In sedia a rotelle lungo la superstrada, un uomo ha allarmato decine di automobilisti. Ma per fortuna è intervenuta subito la polizia e nessuno si è fatto male. Ieri intorno alle 11.30 il civitanovese ha deciso di portare la carrozzina motorizzata a fare una revisione, così si è diretto verso Montecosaro. Ma in via Einaudi ha imboccato la superstrada in direzione monti, e una volta presa la rampa di accesso si è ritrovato costretto a proseguire la marcia. Ovviamente, la carrozzina ha destato sorpresa e preoccupazione negli automobilisti che, in maniera del tutto inusitata, se la sono trovata in carreggiata. Qualche passeggero a bordo delle auto in transito ha anche filmato la scena mai vista prima. Qualcun altro, uscito dalla Val di Chienti, ha intercettato una Volante del commissariato in giro per controlli, e ha subito segnalato il fatto. La pattuglia ha raggiunto l’uomo in sedia a rotelle, che procedeva a 30 chilometri orari, e lo ha scortato fino alla prima uscita, alla zona industriale, in modo tale che tanto lui quanto gli altri automobilisti di passaggio potessero procedere in sicurezza. Il civitanovese ha ammesso subito l’errore, ha detto di aver sbagliato strada e di non aver saputo come rimediare, una volta entrato in corsia. Gli agenti hanno ritenuto non fosse il caso di sanzionarlo, vista la situazione di disagio dell’uomo.

Purtroppo non è la prima volta che mezzi impropri si immettono lungo la 77. Il 20 gennaio scorso, intorno alle 20 di sera, un ragazzo in monopattino si è immesso dalla zona industriale in direzione Montecosaro. In quel caso era scattata una multa di 50 euro.

Paola Pagnanelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?