Cinema in Emilia Romagna: ecco la rassegna itinerante nei comuni alluvionati

Cinquanta appuntamenti in 17 centri, a cura del Ministero della Cultura. Dove e quando

Claudia Gerini, volto de 'Il ragazzo e la tigre'
Claudia Gerini, volto de 'Il ragazzo e la tigre'

Bologna, 4 agosto 2023 – Cinquanta appuntamenti all’insegna del cinema all’aperto con protagonisti i film della stagione appena conclusa, ma non solo. Anche musica, poesia e recital tra gli ingredienti che animeranno le serate di agosto in diciassette Comuni della Romagna, dell'Imolese e del Bolognese colpiti dall’alluvione dello scorso maggio. È l’iniziativa Cinema Revolution: magia sotto le stelle, promossa e finanziata dalla Direzione generale Cinema e audiovisivo del Ministero della Cultura, in collaborazione con l’Associazione nazionale esercenti cinema ed altre realtà quali Accademia Perduta Romagna Teatri, Emilia Romagna Concerti, Emilia Romagna Festival, LaCorelli e Ravenna Festival. Il coordinamento del festival è a cura di Cinemaincentro.

Sagre d’agosto in Emilia Romagna: dove andare

“Il cinema – ha dichiarato il sottosegretario al Ministero della Cultura Lucia Borgonzoni, presentando l’iniziativa ministeriale per l’Emilia Romagna – come strumento per rafforzare il senso di comunità di un territorio, ancor più se ferito. Le immagini drammatiche che sono arrivate dalle zone alluvionate sono ben impresse negli occhi di tutti noi. Abbiamo voluto offrire alle comunità di queste terre l’opportunità di ritrovarsi per emozionarsi insieme davanti al grande schermo”.

Tutte le proiezioni, in programma alle 21.30 e spesso anticipate da un prologo musicale o teatrale alle 20.45, saranno ad ingresso gratuito per il pubblico locale.

Fino al 5 agosto proiezioni in corso anche a Modigliana, con sullo schermo le commedie La signora Harris va a Parigi e Tutti a bordo e il cartoon Super Mario Bros. - Il film. Gli ultimi due saranno preceduti dalle Storie della Bassa di Vito e dal live di Sara Zannoni, sul palco con Simone Rostellato.

Dal 7 al 9 agosto la rassegna si sposta a Conselice, con le proiezioni della commedia Grazie ragazzi, di Tre di troppo e del film d’animazione Strange World. Sul palco saliranno il 7 agosto gli ottoni dei Romagna Brass con A brassy voyage: dall’opera lirica a Secondo Casadei, e il 9 agosto il duo formato da Luisa Cottifogli e Gabriele Bombardini.

Contemporaneamente dal 7 al 9 agosto a Dovadola sarà la volta di Ticket to paradise, con protagonisti George Clooney e Julia Roberts, del cartoon Il gatto con gli stivali 2 e del film d’azione The Lost City. In scena subito prima rispettivamente Stefano Maldini e Pasquale D’Alessio per la rassegna Cinepoeti, il 7 e il 9, e i Musicanti di San Crispino l’8 agosto.

Il festival fa poi rotta per Monterenzio dal 10 al 12 agosto, con sullo schermo Diabolik – Ginko all’attacco e le due commedie Il ragazzo e la tigre, con Claudia Gerini, e Mummie a spasso nel tempo. L’11 agosto live di Vito con le sue Storie della bassa.

Dal 10 al 12 agosto spettacoli anche a Predappio con le commedie Riunione di famiglia – non sposate le mie figlie, Il talento di Mr. Crocodile, con Javier Bardem, e il cartoon Argonuts. A precederli i live del due Luisa Cottifogli e Gabriele Bombardini, quello di Sara Zannoni e Simone Rostellato, e Davide Rondoni in scena per i Cinepoeti.

Dal 14 al 16 agosto protagonista Fontanelice con le commedie Corro da te, Tutti a bordo e Troppo cattivi. Ferragosto in musica con I musicanti di San Crispino.

Negli stessi giorni la rassegna movimenta anche Casola Valsenio, con Ticket to paradise, il film per famiglie Belle e Sebastien – Next generation e il cartoon Minions 2. Li precedono il Goose Trio Jazz&Bossanova, Pasquale D’Alessio per i Cinepoeti e il recital di Maria Pio Timo.

Dal 17 al 19 agosto le serate accendono Sant’Agata sul Santerno con le proiezioni di La signora Harris va a Parigi, Il gatto con gli stivali 2 e la commedia Tramite amicizia. Sul palco prima di loro saliranno Luisa Cottifogli e Gabriele Bombardini, il Goose Trio e i Romagna Brass.

Nelle stesse tre giornate il cinema protagonista anche a Rocca San Casciano, con Tre di troppo, Il talento di Mr Crocodile e Super Mario Bros. - Il film. Subito prima delle proiezioni gli spettacoli a cura de I Cinepoeti, di Romagna Brass e del duo Cottifogli & Bombardini.

La rassegna fa poi tappa a Galeata dal 20 al 22 agosto con Diabolik – Ginko alla riscossa, Il ragazzo e la tigre e Troppo cattivi. Il 20 e il 21 agosto saliranno sul palco I musicanti di San Crispino e il TwoFol Quartet Klezmer music.

Il 22 e il 23 agosto il cinema arriva ad Alfonsine con Tutti a bordo e Mummie a spasso nel tempo, preceduti dagli show di Massimo Ghetti e Nicholas Gelli, in equilibrio fra classico e contemporaneo, e il Trio Word Music/Jazz di Ragazzini, Pelliconi e Cimatti.

La rassegna fa rotta a Cotignola dal 24 al 26 agosto, con la commedia Quasi orfano, Il talento di Mr Crocodile, il cartoon Taddeo l’esploratore 3. Li precedono il Goose Trio, il recital di Maria Pio Timo e il duo formato da Massimo Ghetti e Nicholas Gelli.

Tredozio ospiterà invece la rassegna il 23, 24 e 27 agosto, con Grazie ragazzi, Il gatto con gli stivali 2 e The lost city. Le ultime due serate vedranno salire sul palco il Dada Duo di D’Antonio e Damen e il Goose Trio.

Dal 26 al 28 agosto è la volta di Sarsina e delle tre pellicole Corro da te, Tutti a bordo e Argonuts, preceduti da Pasquale D’Alessio per i Cinepoeti, dal TwoFol Quartet Klezmer music, e dai Musicanti di San Crispino.

Penultima tappa a Bagnara di Romagna con Tramite amicizia, Ticket to paradise e Minions 2, anticipati rispettivamente dai Ruffu’s di Collini, Bertozzi e Ruffini, da Massimo Ghetti e Nicholas Gelli e dal Goose Trio.

La rassegna di Cinema Revolution si chiude a Meldola con Il giorno più bello, con protagonista Violante Placido, con Tre di troppo e Strange World. Ultimi show a cura del Trio World Music, di Ruffu’s e del trio composto da Tarabusi, Fiorio e Moscatello, in scena con le colonne sonore dei grandi film.