Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 mag 2022

Addio a De Mita, risollevò la Dc in momenti di crisi

28 mag 2022

Caro Carlino,

il popolo della Democrazia Cristiana ferrarese esprime il proprio unanime sconforto e cordoglio per la scomparsa dell onorevole Ciriaco De Mita, avvenuta all’età di 94 anni. Quale democratico cristiano e segretario provinciale dell Dc ferrarese, la piu viva riconoscenza per la grande missione di autentica carita solidarietà politica cristiana che Ciriaco ha saputo donare alla Dc e all’Italia. Ho avuto il privilegio di incontrare collaborare in tanti anni di militanza comune con Ciriaco in varie occasioni, anche a Roma nella sede della Democrazia Cristiana a piazza del Gesù storica sede del partito. Allora facevo parte, con altri amici politici, tra cui Nino Cristofori e Giulio Andreotti, del Consiglio nazionale della gloriosa nobile Dc. Ci ha insegnato molto nella formazione politica, un bene al servizio della collettività, con mitezza e umiltà per il bene di tutti. Un’altra importante figura di autentico democratico cristiano ritorna alla casa del Padre. In questo momento prevale in noi amarezza e sconcerto, ma la luce del suo percorso umano e politico brilla nella storia del partito e del Paese. Fu l’uomo che nel periodo di decadenza della Dc e nel tempo in cui scricchiolava il consolidato rapporto con il Paese, riuscì a rigenerare un nuovo rapporto con i cittadini. Fu cosi che venne aperta una nuova stagione di speranza che coinvolse settori importanti della società civile, ecclesiale, imprenditoriale ma sopratutto il grande popolo democristiano che si ritrovò nella sua analisi dei mali della società e nelle nuove linee di crescita e di giustizia sociale, che riprese ad essere la ragione di un impegno politico che si richiama alla dottrina sociale della chiesa. E nel momento della massima espansione del craxismo che occupava i gangli vitali del potere, seppe contrastarlo con decisione. La Dc si ripropone ancora oggi come il partito del bene comune interprete dei bisogni e delle attese della povera gente e che rilancia il suo ruolo di guida del Paese Italia.

Giovanni Mazzorana

segreterio provinciale Dc

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?