Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Al parco Mafalda Favero il ’Sentiero dei Diritti’

E’ stato riaperto nel parco Mafalda Favero il "Sentiero dei Diritti", un percorso educativo-didattico in grado di raccontare i diritti fondamentali dell’infanzia e dell’adolescenza per mezzo di 42 pannelli realizzati dagli alunni portuensi nell’anno scolastico 2013-2014, grazie al coinvolgimento dell’intera società civile. Il progetto, promosso e finanziato dal Garante Regionale per l’infanzia e l’adolescenza in collaborazione con il Comune e l’assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna all’interno del programma "Concittadini", ha coinvolto circa mille alunni frequentanti il nido d’infanzia comunale, le scuole dell’infanzia paritarie e statali, la scuola primaria, le scuole secondarie di primo e secondo grado. Ed è in questo luogo strategico, frequentato dai bambini, che il Sentiero ha trovato la sua sede privilegiata, con la consapevolezza che i segni del tempo, gli agenti atmosferici, avrebbero reso necessario un intervento di ripristino strutturale dopo anni di permanenza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?