Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Comunicazione e rilancio, fondi per quasi un milione

Turisti in città (. archivio Bp
Turisti in città (. archivio Bp
Turisti in città (. archivio Bp

"Un piano pluriennale di investimenti di 939mila euro circa, già stanziati, per potenziare l’accoglienza turistica, costruire pacchetti, migliorare l’offerta, aumentare l’attrattività, investire maggiormente sulla promozione della nostra città, individuare partner privati di qualità che possano cooperare nella strategia integrata di rilancio: inauguriamo una fase nuova nella gestione turistica a Ferrara, di rilancio post pandemico". Così l’assessore Matteo Fornasini ricordando che "è attivo da mercoledì 13 aprile, su piattaforma telematica, il bando relativo ai servizi di promo-commercializzazione-Iat". Scopo della procedura di selezione è individuare un partner privato per la "progettazione e attuazione di un piano pluriennale di comunicazione, promozione territoriale e commercializzazione dei prodotti turistici espressi dal territorio" e anche per il servizio di informazione turistica della città, sempre per tre anni.

Il contratto prevede un investimento, già stanziato, di circa 939mila euro, per tre anni, eventualmente rinnovabile per ulteriori tre. Nel capitolato è inoltre previsto che, all’azienda che si aggiudicherà il bando, possano essere affidati progetti aggiuntivi – anche con fonti di finanziamento esterne – per altri 750mila euro, sempre su base triennale e sempre rinnovabili per ulteriori tre anni. Inoltre, alla scadenza del limite contrattuale massimo di 3+3 anni sono previsti eventuali sei mesi di proroga per il completamento delle procedure relative al nuovo affidamento dopo la fine del contratto. "I dati dell’affluenza turistica restituiscono elementi di potenziale ottimismo. A tal fine abbiamo impegnato uno stanziamento particolarmente significativo", conclude l’assessore.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?