Vacanze ‘galeotte’ per alcune famiglie del ferrarese che al rientro dalla località di villeggiatura si sono viste costrette a stare in quarantena dopo aver contratto il Covid. Lo dicono i nuovi numeri sull’andamento della pandemia in provincia. Dei 22 casi positivi registrati nelle ultime 24 ore, di cui la maggior parte riguardano Ferrara (8) e Argenta (7), cinque sono collegati con un focolaio familiare da collegare con il rientro dalle vacanze. L’età media dei contagi è di 28 anni e dunque rientra nella classe di età fra i 20 e i 30 anni, popolazione che risulta essere fra le meno vaccinate. La maggior parte dei positivi (14) sono persone che non presentano i sintomi del virus. Nella giornata di domenica c’è stato anche un nuovo ricovero: si tratta di un residente di Terre del Reno. La variante Delta si fa sentire anche sul fronte degli ingressi in isolamento: sono saliti a 74 i casi nel Ferrarese.

Sul fronte vaccini Ferrara raggiunge le oltre 380mila dosi. Oltre 226mila persone sono alla prima somministrazione, mentre più di 154mila hanno completato il ciclo.