Il posto dove sono stati trovati i resti umani e la scarpa rosa (Businesspress)
Il posto dove sono stati trovati i resti umani e la scarpa rosa (Businesspress)

Ferrara, 23 marzo 2019 - Giallo nel sottomura di via Caldirolo. Questa mattina, attorno alle 11, un volontario di Legambiente ha rinvenuto alcuni resti scheletrici di quella che sembrerebbe essere una donna. Il tutto in mezzo a rovi, cespugli e seminascosti sotto la terra. A pochi passi, sono stati ritrovati anche alcuni oggetti personali, tra cui un paio di scarpe rosa.

Aggiornamento "Morta mesi fa"

false

Il macabro ritrovamento è avvenuto in modo casuale, il volontario stava infatti procedendo alla pulizia di quel tratto di verde, una zona frequentata anche da sbandati e tossidipendenti. L'uomo ha ovviamente avvertito subito i carabinieri che, con l'ausilio della scientifica (foto), stanno ora conducendo le indagini. I militari hanno raccolto e repertato sia i resti umani sia gli oggetti trovati intorno: ci sono anche brandelli di vestiti e la scarpa rosa. E' anche presto capire se la morta possa essere imputata a un gesto violento.