Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

centro di ricerca di unicam

Al Chip, innovativo centro di ricerca dell’università di Camerino, si è tenuta l’assemblea plenaria del progetto Marlic, co-finanziato dalla Regione. Il rettore Claudio Pettinari ha ribadito l’importanza della piattaforma collaborativa Marlic proprio per le ricerche che porta avanti, importanti per il tessuto imprenditoriale. Enti e aziende partner hanno quindi presentato i risultati raggiunti dopo circa 20 mesi dall’inizio delle attività. La piattaforma è incentrata sul tema della manifattura sostenibile. Sono 27 i partner coinvolti: HP Composites (capofila), Delta, Linset, 3P Engineering, Teknochim, F.lli Guzzini, Eta Blades, Nano-Tech, Ubaldi, Scatolificio TS, Prefiniti Simon, Save as, Maila’s, Nuova Simonelli, Diamonte, Carnj, Elantas, Simeg Marmi, Scatolificio Sios, Rock and River, Albertani, CNR, Enea, Unicam, Università degli Studi di Urbino, Università Politecnica Delle Marche, Fondazione Cluster Marche. E’ prevista la realizzazione di un laboratorio che permetterà di portare avanti una serie di attività e servizi come prove strutturali e morfologiche basate sul riconoscimento di specifici gruppi chimici; attività di ricerca e sviluppo, analisi e testing, supporto alle aziende.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?