Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Contagi da Covid ancora in calo, ma aumenta il numero dei ricoveri

Il bollettino della Regione: due vittime in provincia di Fermo

22 mag 2022

In calo il numero di contagi Covid: 667 nelle ultime 24 ore. Il tasso di incidenza cumulativo scende a 392,89 su 100mila abitanti (venerdì, era 415,63) nelle Marche, dove però aumentano i ricoveri, 120 (più 6): invariato il numero dei pazienti in terapia intensiva (4), cresce quello dei degenti in semi intensiva, 25 (più 2) e in reparti non intensivi 91 (più 4) . I dati sono resi noti dalla Regione, la quale indica anche che ci sono stati undici dimessi nell’ultima giornata. L’occupazione delle terapie intensive da parte di pazienti Covid resta invariata all’1,7%, quella dei reparti non intensivi sale all’11,6%. Due i decessi legati al Covid segnalati, che fanno salire il totale a 3.895: sono morti un uomo di 88 anni di Porto San Giorgio e una donna di 72 anni di Fermo, affetti da patologie pregresse. I 667 nuovi positivi rappresentano il 25,9% dei 2.579 tamponi diagnostici. Ancona resta la provincia con più contagi, 191, seguita da Macerata con 133, Pesaro con 127, Ascoli con 114, Fermo con 87, oltre a 15 casi di fuori regione. Le fasce di età più colpite sono ancora quelle tra 45 e 59 anni con 168 casi e tra 25 e 44 con 156, a seguire la fascia tra 60 e 69 anni con 78 casi. Sono 12 le persone in osservazione nei pronto soccorso, 52 gli ospiti di strutture territoriali. I positivi alla data di oggi sono 4.345 (tra ricoverati e isolamenti), le persone in quarantena o isolamento domiciliare complessivamente 11.009, di cui 229 con sintomi. I dimessi e guariti salgono poi a quota 460.118.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?